Formazione aziendale: i settori più attivi in ambito web marketing

Quali sono i settori e le attività che hanno accolto di buon grado la conversione del marketing tradizionale in strategie di web marketing? Se dovessimo stilare una classifica dei più attivi dal punto di vista dell’adattamento ai nuovi strumenti di promozione on line e nella rilettura del proprio piano promozionale, in pole position ci sarebbero le strutture ricettive: hotel, ristoranti, b&b, pizzerie hanno accolto positivamente il cambiamento rileggendo la promozione alla luce delle variazioni imposte da un nuovo tipo di potenziale cliente, sicuramente più attivo, smaliziato ed esigente. Ci riferiamo all’utente dei social network, al lettore (critico!) di blog, al “navigatore”.

Il cliente, infatti, per usare un paragone filosofico, non è una tabula rasa in cui impiantare il famosissimo “ago ipodermico” delle prime teorie di marketing, ma è come una piattaforma di gomma, che rimbalza letteralmente tutti gli stimoli in forma diversa, accentuando lo scambio continuo e il contatto diretto, personale e immediato con un’azienda.

Per questo motivo è necessario che, come hanno fatto le strutture ricettive, tutti gli ambiti del business si adattino a questa nuova realtà e prendano provvedimenti per acquisire strumenti e metodologie efficaci.

Se i corsi di web marketing per gestori e personale di hotel o per ristoranti contano molti iscritti, è necessario far passare la comunicazione che per tutte le categorie di imprese è necessario una formazione specifica in questo senso.

Intanto sono disponibili anche dei corsi di web marketing per aziende che affrontano, senza calarsi troppo nel settore specifico, tutte le problematiche di un’impresa, concentrandosi su come agire sfruttando il web per valorizzare punti di forza, minimizzare punti di debolezza e farsi trovare dai clienti, aumentando la propria visibilità e buona reputazione on line. Attenzione agli strafalcioni: l’utenza internet è spietata.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>