Concorso Guardia di Finanza 2013

C’è tempo fino al 12 agosto per candidarsi alla partecipazione al concorso indetto per il reclutamento di 14 Tenenti della Guardia di Finanza.
Il settore è quello tecnico-logistico-amministrativo per l’anno 2013. Il concorso prevede:

  • una prova preliminare, che consiste in un test con quesiti di logica e matematica
  • una prova scritta
  • accertamenti per l’idoneità psico – fisica ed attitudinale
  • una prova orale
  • una prova facoltativa di lingua straniera

Per candidarsi è necessario essere ufficiali in ferma prefissata, in servizio, in congedo o cancellati dal ruolo, aver prestato servizio senza demerito nel Corpo della Guardia di Finanza per almeno diciotto mesi, compreso il periodo di formazione, essere nati dopo il 1° gennaio 1979 (compreso). Per tutti gli altri requisiti vi invitiamo a consultare il bando pubblicato dalal Guardia di Finanza in cui troverete tutti i dettagli e la documentazione necessaria per la presentazione della domanda.