Impresa al femminile: 5mila euro all’idea più innovativa

camera commercio romaLa Camera di Commercio di Roma, in collaborazione con il Comitato per la promozione dell’imprenditorialità femminile, lancia il bando “Idea Innovativa, la nuova imprenditorialità al femminile”. 

Il bando è riservato a imprese con sede a Roma o provincia e operanti nei settori del commercio, l’industria, l’artigianato, l’agricoltura e i servizi. I requisiti per la partecipazione al bando sono:

  • essere ditte individuali con titolare donna;
  • essere società di persone e società cooperative in cui il numero di donne socie rappresenti almeno il 60% dei componenti la compagine sociale; 
  • essere società di capitali in cui le donne detengano almeno i due terzi delle quote di capitale e costituiscano almeno i due terzi del totale dei componenti dell’organo amministrativo.

Le imprese partecipanti devono essere regolarmente iscritte alla Camera di Commercio di Roma; la domanda di partecipazione deve pervenire entro il 12 gennaio 2012.

Gew 2011: quando la start up è donna

Gew 50 (Global Entrepreneurship Week) è un’iniziativa proposta da Start Up Open, un coStart Openncorso che ha l’obiettivo di selezionare ogni anno le imprese più innovative del mondo.

L’evento ha luogo ogni anno negli Usa con una competizione che coinvolge start up nate in oltre 50 paesi del mondo e che vengono valutate sulla base  dell’idea imprenditoriale su cui si fondano, le proiezioni di vendita, la portata innovativa.

Una delle due start up vincitrici del concorso di quest’anno, la cui finale si è tenuta a Washington il 14 novembre, è una donna, l’inglese Kavita Shukla, CEO di FenuGreen, impresa che produce un’innovativa tipologia di imballaggio per alimenti facilmente deperibili.

Ecco la lista completa delle start up che hanno concorso a Gew 2011.

Fonte: The Next Woman