La Formazione Aziendale: aggiornamento e innovazione

Quando si parla di formazione si fa spesso l’errore di riferirsi esclusivamente ai privati, senza considerare l’importanza che i percorsi di aggiornamento e specializzazione possano assumere anche a livello aziendale, per il potenziamento delle competenze di chi contribuisce al successo aziendale ma ha bisogno di costante aggiornamento.

Ci sono degli enti che, oltre a fornire consulenza aziendale di vario genere, si occupano anche di formazione per aziende e professionisti, con percorsi di vario genere in base alle esigenze delle aziende e dei settori di riferimento. Spesso i corsi vengono tenuti direttamente a domicilio e in azienda.

Parlare di formazione per Manager e Aziende significa citare anche l’Asfor – Associazione Italiana per la Formazione Manageriale, ente di settore che, per alcuni settori, rilascia dei “bollini” di qualità.
Pensare alla formazione aziendale significa anche fare una distinzione tra formazione a pagamento e finanziata. Per consulenza sulla formazione aziendale finanziata citiamo ETAss, specializzato nella gestione dei finanziamenti per le aziende.
È chiaro che la maggior parte dei percorsi formativi sia però a pagamento, anche se le fasce di prezzo variano da settore a settore. I corsi aziendali possono essere di vario genere e per ogni settore.

Recentemente una delle tendenze più importanti è l’importanza attribuita agli aspetti “digitali” del brand e delle aziende, quindi alla gestione del sito e al miglioramento delle proprie capacità di sfruttamento di internet come strumento di promozione, anche attraverso i social network o il posizionamento sui motori di ricerca.
Ma le proposte sono moltissime e, accanto a questo, un’altra branca di corsi aziendali in sviluppo è quella relativa al coaching, al team building aziendale, alla gestione dei conflitti.

Accanto alla tecnica e alla competenza di settore è importante infatti avere delle capacità che riguardino il lavoro di squadra, la motivazione e l’autocontrollo.