Aggiornamento professionale obbligatorio per architetti: obbligo dal 2014

Il Consiglio Nazionale degli Architetti ha approvato il Regolamento per l’aggiornamento obbligatorio che entrerà in vigore dal 1° gennaio 2014 in maniera ufficiale, ma già attivo in via sperimentale.

Viene definita in questo modo la formazione professionale continua obbligatoria per gli architetti, iniziando dal triennio 2014/2016. I crediti formativi da accumulare dovranno essere minimo 20 l’anno per un totale di 90 crediti nel triennio. Di questi crediti almeno quattro dovranno concentrarsi su formazione in merito a deontologia e compensi professionali.
Ulteriori informazioni sul documento ufficiale.