Ottimizziamo il nostro profilo LinkedIn in ottica Seo

LinkedIn Seo

Siamo sicuri di riuscire a sfruttare al meglio il nostro profilo su LinkedIn? Abbiamo davvero impostato il nostro profilo personale in modo da rendere visibili ad aziende e recruiter le nostre competenze e il nostro bagaglio di esperienza? Anche se i profili di LinkedIn si posizionano bene e spesso molto velocemente all’interno dei risultati di ricerca di Google e per ricerche effettuate tramite nome proprio, ciò non è altrettanto vero per ciò che concerne le qualifiche professionali o le parole chiave legate alle competenze. Questo è il motivo per il quale può essere di fondamentale importanza ottimizzare il proprio profilo LinkedIn in ottica Seo, per acquisire la giusta visibilità non solo all’interno dei risultati di Google, ma anche fra le ricerche del motore di ricerca interno dello stesso LinkedIn, che è quello più frequentemente utilizzato da aziende e recruiter per la selezione di potenziali candidati a un impiego.

Ecco alcuni utili suggerimenti per ottimizzare il proprio spazio su LinkedIn in ottica Seo.

JobberOne, il social network made in Italy per trovare lavoro

Jobberone social network lavoroSi chiama JobberOne ed è il primo esperimento tutto made in italy di social network professionale. Creato da Olliver e Patrick Mayr, imprenditori veneti, è specificamente pensato per ottimizzare l’incontro fra offerta e domanda di lavoro nell’ambito delle piccole e medie imprese.

Previa registrazione (classica, o tramite account Facebook personale), JobberOne offre svariate funzioni gratuite, come annunci geolocalizzati, ricerche avanzate, messaggistica privata, case history e indici di popolarità. JobberOne è anche su Facebook.

WorkFu: l’ultima nata fra le applicazioni basate su Twitter per trovare lavoro

work fu trovare lavoro twitterSono le opportunità a cercarti“.

E’ lo slogan di Work Fu, applicazione web nata con l’obiettivo di agevolare e ottimizzare l’incontro fra domanda e offerta di impiego attraverso Twitter. Come funziona? Attraverso un algoritmo che calcola i “gradi di separazione” fra il profilo di cerca un impiego e quello di chi sta offrendo una determinata opportunità lavorativa.

Insomma un meccanismo di ricerca lavoro completamente basato sulle connessioni sociali, un prezioso “opportunity engine” sia per chi cerca un impiego che per chi lo offre.

Work Fu, è attualmente in fase beta. Il lancio uffiale dell’applicazione è previsto per l’inizio di febbraio 2012.

La top 10 dei motori di ricerca lavoro sul web

La società di rilevazione statistica per il mondo digitale Comscore Inc, ha pubblicato, all’interno di una panoramica sugli utilizzi di internet da parte degli utenti europei, un approfondimento riguardante l’uso dei motori di ricerca lavoro e dei siti e portali dedicati all’impiego. Nel settembre 2011, il numero dei visitatori unici dei servizi web dedicati a lavoro e carriera è aumentato del 14% rispetto al mese precedente.

Ecco la top 10 dei motori di ricerca lavoro per utilizzo, dominata da Monster, Indeed e Jobrapido:

Top 10 Motori di ricerca lavoro

Top 10 Motori di ricerca lavoro - Utenti internet Europei 09-2011

Dove trovare annunci di lavoro

annunci lavoro

Portali annunci lavoro

La ricerca di un lavoro comporta normalmente un impiego di tempo non indifferente. Bisogna suddividere le offerte, valutarle, inviare il curriculum e sperare di essere contattati per fissare un colloquio. La rete fortunatamente, almeno sul tempo, ci viene incontro. Esistono, difatti, molti portali sul lavoro che permettono la ricerca di annunci in modo semplice e rapido. Analizziamo alcuni di questi portali: Jobisjob propone migliaia di annunci di lavoro di aziende in tutta Italia. Sono disponibili due modi per poter ricercare il lavoro che corrisponda alle vostre esperienza formative e professionali: la ricerca per regione e la ricerca per categoria. Altresì è possibile utilizzare ambedue i sistemi tramite il motore di ricerca interno del portale. Su Jobisjob potete creare la vostra area personale nella quale potete salvare le offerte di vostro interesse. Monster.it è un sistema di ricerca personale online. Non solo è possibile ricercare il tipo di lavoro desiderato, ma è anche possibile inserire il vostro curriculum, per avere l’opportunità di essere contattati dalle aziende che ricercano personale. Anche su Monster.it è possibile creare la vostra area personale dove salvare annunci ed inserire ed aggiornare il vostro curriculum vitae. Di portali sul lavoro ne esistono a decine, per questo vi indichiamo una pagina del portale Lavoro-formazione.it dove consultarne altri e dove approfondire l’argomento sulla ricerca del lavoro.