Chi vuole diventare un correttore di post?

Ancora novità professionali dal mondo della rete: nuovi profili e nuovi lavori, un tempo impensabili, ma oggi evoluzione naturale di un settore in continua crescita ed espansione come il mondo digitale e la sua regina, ovvero la rete.

L’ultima novità in questo senso è una nuova figura professionale, strettamente legata ai contenuti: il correttore di post, ruolo a metà strada tra il correttore di bozze e il redattore tradizionale.

Quali qualità deve possedere e cosa deve fare? Ecco i compiti:
-    Rilettura
-    revisione
-    correzione

Per conoscere quali sono le altre opportunità professionali della rete e per organizzarvi in vista del rientro dalle vacanze, date un’occhiata alle proposte del Centro di Formazione RomaExplorer e prenotate la vostra presenza per il primo seminario di orientamento al lavoro in partenza a settembre.

Professioni del web: chi è il web promoter?

web promoterLa pubblicità è [anche] l’anima di internet: lo sanno bene coloro i quali si occupano quotidianamente di attività di promozione online. Parliamo dei web promoter, cioè di quei professionisti del web marketing le cui mansioni consistono nella vendita a terzi degli spazi pubblicitari di un sito web, un portale, un blog. Il compito di un web promoter è quello di valutare la potenzialità di un’attività pubblicitaria via web relativa a un determinato progetto editoriale, proporre agli inserzionisti offerte commerciali specifiche e condurre con loro una trattativa commerciale.

Come un account tradizionale infatti, il web promoter deve saper gestire i contatti con i propri clienti effettivi e potenziali, individuarne e – laddove possibile – anticiparne le esigenze, aiutarli a orientarsi nella scelta del pacchetto commerciale che più si confà ai loro bisogni promozionali.

Per diventare web promoter occorre naturalmente avere passione per il settore dell’advertising online; anche se non è richiesto il possesso di lauree specifiche per intraprendere questa professione, sicuramente un percorso formativo che riguardi le discipline economiche, il marketing e la pubblicità è consigliato. Esistono poi dei corsi specialistici orientati a fornire competenze in materia di advertising online, in particolare i corsi dedicati al web marketing.